VOLLEY – Per la Virtus un Arcobaleno che fa male, Cermenate perde 3-1

domenica, 25 aprile 2021

CISLAGO (VA) - A Cermenate non riesce il colpo in trasferta contro Arcobaleno, che vince 3-1 il match.

LA CRONACA
Il primo set è tutto della formazione di casa che parte avanti (4-1, 8-4), incrementa il vantaggio (19-7, 23-8) e chiude il parziale 25-9. Nel secondo set si vede un'altra Cermenate. Le due formazioni giocano punto a punto fino al 10, quando sono le virtussine a conquistare un buon break (12-15, 13-18). Le varesotte non riescono a rientrare (14-22) e Cermenate chiude il parziale 17-25.

Nel terzo set Arcobaleno parte avanti (4-2, 6-4, 9-6), ma le comasche restano in scia fino al 10-8. Le padrone di casa incrementano il vantaggio fino al 22-14. Poi Cermenate prova la rimonta e si spinge fino al 23-22. Ma il finale sorride ad Arcobaleno che conquista il parziale 25-22. Buon avvio di quarto set per le padrone di casa (5-2). Cermenate accorcia arrivando fino al 7-6. Nuovo allungo di Arcobaleno (11-8, 14-8), ma le virtussine non ci stano e provano a riportarsi in corsa (16-14, 18-16), impattando sul 19-19. L'equilibrio però dura poco. Nel finale infatti è nuovamente Arcobaleno a portarsi avanti (23-20), vincendo il parziale 25-22 e l'incontro.

Per Cermenate una sconfitta che vale comunque il secondo posto in classifica a pari punti con Lazzate e Gallarate, quest'ultima prossima avversaria della formazione di coach Pietroni. Cermenate infatti tornerà in campo già mercoledì 28 maggio alle 21 in casa contro Timec Insubria per il recupero di campionato.

VERO VOLLEY ARCOBALENO CISTELLUM 3
VIRTUS CERMENATE 1
(25-9, 17-25, 25-22, 25-22)

VIRTUS CERMENATE: Sarubbi 3, Di Luccio ne, Ruiu, Testoni 3, Maiocchi 7, Brenna 8, Clerici 21, Crepaldi 2, Guarisco ne, Campi 9, Samba 3, Bollini 1, Castelli (L1), Schembri (L2). Allenatore: Pietroni Francesco. Secondo allenatore: Proverbio Giorgio.

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)