CANTÙ – Investe una donna e scappa, denunciato 82enne di Capiago

mercoledì, 13 aprile 2022

CANTÙ - Nel pomeriggio di lunedì 11 aprile una pattuglia del Comando Polizia Locale di Cantù è intervenuta in via Manzoni per il rilievo di un sinistro stradale. Sul posto anche i sanitari per prestare le prime cure ad un pedone investito, una donna di anni 34 residente a Cantù, poi trasportata all'ospedale di Cantù.

"Alle ore 16.20 circa, un uomo, alla guida di un’autovettura proveniente dal centro cittadino, percorreva la via Manzoni in direzione di Cucciago - spiegano dal Comando -. Giunto in all’altezza del civico 41, in corrispondenza dell’attraversamento pedonale, investiva il pedone proveniente dalla propria da destra. L'urto con la parte anteriore del veicolo scaraventava il pedone al centro della carreggiata".

Testimoni oculari avevano riconosciuto una Renault Clio di colore grigio chiaro, allontanatasi senza prestare soccorso. Diramata la segnalazioni, non conoscendo la targa ma ipotizzando danni visibili sulla carrozzeria, l'auto è stata intercettata da una pattuglia civetta della polizia locale. A bordo un uomo di 82 anni, residente a Capiago Intimiano.

"Accertate e contestate le violazioni alle norme di circolazione stradale relative al sinistro - prosegue la nota degli agenti - l’uomo veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per fuga dopo un incidente stradale e per omissione di soccorso".

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)