BRIANTEA84 – La UnipolSai si aggiudica il triangolare con Treviso e Padova

lunedì, 20 settembre 2021

PIOMBINO DESE (PD) - La UnipolSai Briantea84 Cantù conquista le prime sfide stagionali. Due vittorie in altrettante amichevoli, contro Pdm Treviso (76-33) e Studio 3A Padova Millennium Basket (62-54), partite che hanno arricchito il Memorial “Franco Lachin e Valentina Boraso” organizzato dalla società veneta nella giornata di domenica 19 settembre.

Al Palazzetto dello Sport di Piombino Dese (Pd) è andata in scena una prova di Serie A Fipic (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina) visto che i Campioni d’Italia in carica ritroveranno le due avversarie del triangolare anche nel Girone A della prossima stagione (al via dal 23 ottobre, in attesa del calendario ufficiale). I canturini hanno messo sul parquet delle prove convincenti, nonostante una formazione ancora in fase di completamento e con giovani del gruppo junior aggregati alla prima squadra. Mvp del torneo: Jacopo Geninazzi.

“Porto a casa la sicurezza di un gruppo che sa che deve crescere e migliorare - ha commentato coach Daniele Riva -. Abbiamo vinto, a sprazzi convinto anche di essere quello che vogliamo essere. C’è la consapevolezza di essere all’inizio della stagione e vedremo più avanti cosa succederà. I giovani? Grande emozione per Fabio Bottazzini e Nicolò Tommaselli, aggregati ai senior. Sono entrati in campo, non hanno sfigurato e si sono guadagnati il loro posto. La squadra ha riconosciuto loro il ruolo sul parquet, l’essere venuti per giocare e non per fare la comparsa. Più di così non potrei chiedere”.

Pdm Treviso-UnipolSai Briantea84 Cantù (33-76)
La prima sfida di giornata della UnipolSai non è mai stata in discussione. I biancoblù hanno guidato fin dall’inizio, con tante rotazioni concesse da coach Riva e un ultimo quarto in cui i canturini hanno spinto sull’acceleratore firmando un parziale di 24 a 5. Miglior realizzatore del match Giulio Maria Papi con 17 punti, ispirato sotto canestro.

TABELLINO
(Pdm Treviso: Beltrame 10, Tosatto 8, Favretto 6, Slapnicar 4, Dal Fitto 3, Bernardis 2, Dillman, Marcuzzo, Vrabie, All. Cricco).
(UnipolSai Briantea84 Cantù: Papi 17, Carossino 13, De Maggi 13, Saaid 8, Santorelli 7, Geninazzi 6, Buksa 4, Tomaselli 4, Bassoli 2, Bottazzini 2, All. Riva).
(Parziali: 10-19, 18-29, 28-52).

Studio 3A Padova Millennium Basket-UnipolSai Briantea84 Cantù (54-62)
Partita di grande intensità, match aperto fino agli ultimi minuti di gioco. Subito avanti i veneti (18-17), poi i Campioni d’Italia in carica hanno organizzato la rimonta, iniziata tra il secondo e il terzo quarto con De Maggi che prima regala il vantaggio e poi alimenta con una tripla. La vittoria è stata poi concretizzata nei 10’ finali di gioco davanti ad una Padova combattente e pericolosa in fase offensiva. Premiato il gioco di squadra dei biancoblù.

TABELLINO
(Studio 3A Padova Millennium Basket: Boughania 20, Foffano 14, Raourahi 8, Casagrande 6, Bargo 4, Scandolaro 2, Faccioli, Gamri, Gallina, Scantanburlo, Moukhariq, Garavello All. Castellucci).
(UnipolSai Briantea84 Cantù: De Maggi 13, Papi 12, Carossino 10, Geninazzi 9, Saaid 8, Santorelli 6, Bassoli 4, Buksa, Bottazzini, Tomaselli, All. Riva).
(PARZIALI: 18-17, 31-33, 46-50)

LE GARE
Studio 3A Millennium Basket Padova-Pdm Treviso 53-38
Pdm Treviso-UnipolSai Briantea84 Cantù 33-76
Studio 3A Millennium Basket Padova-UnipolSai Briantea84 Cantù 54-62

CLASSIFICA
UnipolSai Briantea84 Cantù 4
Studio 3A Padova Millennium Basket 2
Pdm Treviso 0

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)