CORECOM – La presidente lombarda Marianna Sala al coordinamento nazionale

mercoledì, 6 ottobre 2021

MILANO – Importante nomina per Marianna Sala, presidente del CORECOM Lombardia (Comitato regionale per le comunicazioni), diventata coordinatrice nazionale dei Comitati per le comunicazioni delle Regioni e delle province autonome.

Sala è stata eletta, all’unanimità, dall’assemblea in presenza dei presidenti, svoltasi a Roma, nella sede capitolina della Regione Friuli Venezia Giulia.

Avvocato, patrocinante in Cassazione, la nuova responsabile nazionale del coordinamento ha all’attivo numerose iniziative in materia di diritto delle comunicazioni e varie pubblicazioni di attualità (da ‘L’altro virus’, sulle fakenews e la disinformazione nella pandemia, alle ripercussioni del passaggio al 5 G sulle emittenti radio-tv locali, al ‘Libro Bianco’ sui rapporti tra media e minori).

Il Coordinamento nazionale dei Comitati ha la funzione di collegamento tra le attività dei Corecom nei rapporti con l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM); quest’ultimo ha delegato ai Comitati regionali numerose  funzioni: vigilanza sulle emittenti radiotelevisive regionali e locali, internet e pay tv, alla definizione delle controversie tra utenti e operatori di telefonia.

Non basta: l’organismo fornisce supporto tecnico e specialistico alla Conferenza permanente dei presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome.

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)