200-125dumps 100-105dumps 210-260dumps 300-115dumps 200-105dumps 300-101dumps 200-310dumps 210-060dumps 200-355dumps 640-911dumps 300-075dumps 300-208dumps 300-070dumps 300-360dumps 642-998dumps QV_DEVELOPER_01dumps 400-101dumps 210-451dumps 700-501dumps 400-051dumps 117-201exam 070-243exam 70-696dump 648-244dumps 500-005dumps 640-875dumps 700-505 640-878dumps 600-199dumps 400-351dumps 101-400dump 300-320dumps 210-065dumps 70-480dumps CCA-500dumps

PALL. CANTÙ – Jefferson nota positiva: 19 punti di media e 4° bomber in LBA

martedì, 6 novembre 2018

CANTÙ - La performance di Davon Jefferson contro la Happy Casa è forse l’unica nota positiva della brutta serata in quel di Brindisi, dove domenica scorsa al PalaPentassuglia la formazione di coach Evgeny Pashutin ha conosciuto la prima sconfitta dopo una striscia di tre vittorie consecutive contro Trento, Cremona e Reggio Emilia. Una sconfitta che, sommata a quella di Pistoia all’esordio contro Avellino (su campo neutro), non intacca comunque il record positivo della Red October Cantù, attualmente nella parte sinistra della classifica di LBA con tre vittorie in cinque incontri disputati.

Per Jefferson - che ha saltato il debutto contro la Scandone - sono quasi 20 i punti di media (19.3), sommati agli 8.1 rimbalzi e 3 assist a partita, per 23.3 di valutazione media, quarto in questa speciale categoria e quarto anche nella classifica dei marcatori di LBA. Oltre a Jefferson, nella top ten dei bomber figurano anche i biancoblù Frank Gaines (17.6 punti) e Tony Mitchell (17.0), rispettivamente al nono ed al decimo posto in graduatoria.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)