‘IL LOMBARDIA’ – Cronotabella e modifiche alla viabilità per la gara di sabato

venerdì, 8 ottobre 2021

COMO - Dopo quattro edizioni che hanno visto Como quale sede di arrivo, sarà Bergamo ad ospitare il traguardo della 115ª edizione de Il Lombardia che partirà dalla città lariana. La Classica delle Foglie Morte in programma sabato 9 ottobre e organizzata da RCS Sport chiude la stagione del grande ciclismo internazionale.

IL PERCORSO

Partenza da Como in direzione Cantù. Si scala il Ghisallo come prima asperità, ma dal versante Asso per scendere su Bellagio e raggiungere Lecco lungo la riva del Lago di Como.

Entrati in provincia di Bergamo inizia un continuo succedersi di salite e discese quasi senza tratti pianeggianti tra una e l’altra. Si scala per prima la Roncola (Valico di Valpiana, pendenze fino al 17%). Seguono le salite di Berbenno, Dossena, Zambla Alta e Passo di Ganda che portano il dislivello complessivo sopra i 4400 m. Da Ganda si arriva a Selvino dove inizia la classica lunga discesa ritmata da 19 tornanti. Ci sono qui 9 km di avvicinamento alla città (gli unici pianeggianti di tutto il finale) e il classico passaggio della Città Alta fino all’arrivo.

LE STRADE INTERESSATE E L'ORARIO DI PASSAGGIO DELLA CORSA

VARIAZIONI ALLA VIABILITÀ E AL SERVIZIO BUS A COMO

Per tutta la mattina del 9 ottobre sarà interrotto il traffico veicolare in Via Cairoli, Via Fontana e Piazza Cavour. Successivamente, alle ore 10.30 circa, partirà la carovana della gara, che percorrerà Via Milano – Via Napoleona – Via Pasquale Paoli. La corsa poi proseguirà per Cantù – Brenna – Ponte Lambro – Asso – Passo del Ghisallo – Bellagio – Malgrate ed oltre fino a Bergamo.

Pertanto si renderanno necessarie le seguenti modifiche al servizio a Como dall'inizio del servizio alla riapertura di piazza Cavour:

- Linee 1-6-11: deviazione da Lungolario Trento per Lungolario Trieste – Piazza Matteotti – Via Manzoni – Piazza Verdi (ritorno: deviazione da Via Battisti per V.le Lecco – Via Manzoni – Piazza Matteotti – Lungolario Trieste)

- Linee C50-C52: Le linee sono limitate in V.le Lecco e ripartono dal Teatro Sociale

- Linee C43-C60: Il capolinea è spostato in Stazione Autolinee.

- Linea C70: le Corse in arrivo a Como da Via Battisti deviano per V.le Lecco – Via Manzoni – Piazza Matteotti – Lungolago (ritorno: nessuna variazione).

- Linea 5: Le corse da Stazione San Giovanni in partenza tra le 9.30 e le 11.30 sono deviate da Via Gallio per Via Cavallotti – Lungolago – Piazza Matteotti – Via Manzoni – Via Dante – Via Dottesio – Via Fiume – Via Zezio. Ritorno regolare.

- Linea 7: Tutte le corse da Sagnino dalle 9.28 alle 11.28 sono deviate da Via Manzoni per Via Dante – Via Briantea – SS per Lecco. Tutte le corse da Lora dalle 9.25 alle 10.23 sono deviate da SS per Lecco per Via Briantea – Via Dante – Via Manzoni.

- Linea 11: Tutte le corse da Sagnino dalle 9.36 alle 10.36 sono deviate da Piazza Matteotti per Via Dante, Via Briantea, Via Piave, Via Magenta, poi regolare. Tutte le corse da Bassone dalle 9.41 alle 10.41 sono deviate da Via Palestro per Via Castelnuovo, Via Briantea, Via Dante, Piazza Matteotti, poi regolare.

Nei casi non menzionati, le vetture attenderanno la riapertura della strada.
Saranno possibili ulteriori modifiche senza preavviso a seconda della situazione contingente.
I dettagli di altre variazioni al servizio sulle linee extraurbane sono consultabili sul sito www.asfautolinee.it.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)