200-125dumps 100-105dumps 210-260dumps 300-115dumps 200-105dumps 300-101dumps 200-310dumps 210-060dumps 200-355dumps 640-911dumps 300-075dumps 300-208dumps 300-070dumps 300-360dumps 642-998dumps QV_DEVELOPER_01dumps 400-101dumps 210-451dumps 700-501dumps 400-051dumps 117-201exam 070-243exam 70-696dump 648-244dumps 500-005dumps 640-875dumps 700-505 640-878dumps 600-199dumps 400-351dumps 101-400dump 300-320dumps 210-065dumps 70-480dumps CCA-500dumps

VOLLEY – Primo raduno per la Pool Libertas. Presente anche il sindaco

sabato, 12 agosto 2017

CANTÙ – Al raduno della Pool Libertas, andato in scena l’altro giorno all’interno del Parini, hanno preso parte anche il sindaco Edgardo Arosio e il presidente dei biancoblù, Ambrogio Molteni. Con l’avvio della preparazione atletica, la stagione 2017-2018 può dirsi ufficialmente iniziata.

“Quella che ci apprestiamo a vivere è una stagione di cambiamenti – ha affermato il presidente Ambrogio Molteni; - Luciano Cominetti è un ritorno importante per noi, è una persona decisa a fare bene, sa motivare i giocatori ed è la persona giusta per far crescere i nostri giovani. Vorrei vedere entusiasmo, voglia di lavorare e divertimento. Il nostro obiettivo è quello di disputare un campionato dignitoso, ricordandoci però che non ci sono partite scontate, e che possiamo fare bene con tutti. I risultati porteranno anche un’immagine positiva per tutto il movimento, in crescita nella nostra zona. Questo – prosegue Molteni - potrebbe permetterci di avere più appoggio da parte delle aziende della zona a livello di sponsorizzazioni, anche se siamo ben consci di doverle spartire con una squadra come la Pallacanestro Cantù, che ha fatto la storia di questo sport. A questo proposito, vorrei ringraziare la Cassa Rurale e Artigiana di Cantù, nostro partner da sempre, per il continuo e costante contributo alla squadra.”

Anche il sindaco Arosio ha voluto esprimere la propria impressione:
“Il Pool Libertas è stato fondato nel 1982, quindi quest’anno compie 35 anni – ha affermato il Sindaco di Cantù; - Io vedo in questa squadra e nel suo staff molta passione e impegno. Spero che questo sia un segnale che la città possa cogliere, e a cui possa dare un contributo. A voi giocatori auguro di trovare le soddisfazioni che il vostro impegno merita. Cercherò di seguirvi il più possibile”.

*Credit foto: Simone Milanta
.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)