CERMENATE – Cittadino segnala e sventa il furto di carburante da un tir

martedì, 18 giugno 2019

CERMENATE - Pizzicati con due tubi da giardinaggio nel serbatoio di un mezzo pesate parcheggiato a Cermenate, T.G., italiano classe 1956, I.A., comasco casse 1974 e E.A.J., marocchino classe 1993 sono stati arrestati per furto aggravato in concorso.

A notare qualcosa di strano e ad allertare il 112 un privato cittadino; i tre malintenzionati si erano affiancati con un loro veicolo ad un autotreno in sosta in un parcheggio pubblico nei pressi del complesso commerciale "Grancasa", e con due tubi inseriti all'interno del serbatoio stavano travasando il gasolio, circa 160 litri, in taniche da 25 litri.

Ad intervenire le pattuglie dei carabinieri di Cermenate, di Turate e della Radimobile che hanno potuto fermare i tre in flagranza di reato. Concluse le formalità di rito i soggetti sono stati trattenuti nella camera di sicurezza della caserma in attesa di rito direttissimo previsto per la giornata odierna.

Immagine di repertorio

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)