200-125dumps 100-105dumps 210-260dumps 300-115dumps 200-105dumps 300-101dumps 200-310dumps 210-060dumps 200-355dumps 640-911dumps 300-075dumps 300-208dumps 300-070dumps 300-360dumps 642-998dumps QV_DEVELOPER_01dumps 400-101dumps 210-451dumps 700-501dumps 400-051dumps 117-201exam 070-243exam 70-696dump 648-244dumps 500-005dumps 640-875dumps 700-505 640-878dumps 600-199dumps 400-351dumps 101-400dump 300-320dumps 210-065dumps 70-480dumps CCA-500dumps

PUSIANO – Rito abbreviato per lo psicofarmaco nel caffé della prof

sabato, 15 luglio 2017

PUSIANO - Ad aprile erano finite ai domiciliari, accusate rispettivamente di stalking e lesioni volontarie, prima di essere rimesse in libertà. C.G. e A.R., madre e insegnante di un ragazzino che era iscritto alla scuola elementare di Pusiano, hanno ora scelto di essere processate tramite rito abbreviato per i reati commessi contro una delle insegnanti del figlio .

Il sostituto procuratore Daniela Moroni aveva optato per il giudizio immediato, dopo aver considerato i risultati delle indagini svolte dai carabinieri di Erba in seguito alla denuncia della stessa vittima dovuta alla somministrazione di uno psicofarmaco, che durante una pausa di lavoro le era stato versato dentro un caffè.

Alla base dei reati pare ci fossero questioni interne legate al'ambiente scolastico, che avevano portato le due inquisite a coalizzarsi contro l'insegnante in virtù di condotte da loro ritenute inadeguate.

 

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)