FINANZA – Riorganizzaione per le Fiamme Gialle, nasce il Gruppo di Como

giovedì, 7 febbraio 2019

COMO – Dall’inizio di quest’anno è in vigore la riforma dei reparti territoriali della guardia di finanza. Concepita per garantire una più diffusa presenza delle Fiamme Gialle sul territorio nello svolgimento della mission di polizia economico-finanziaria a tutela del bilancio pubblico, delle Regioni, degli enti locali e dell’Unione Europea, la revisione fa seguito a quella che, a partire dal 2018, ha interessato i reparti speciali del Corpo rendendoli più snelli e operativi anche per fornire maggiore collaborazione alle Authority di riferimento.

Nel territorio comasco la riorganizzazione ha riguardato la creazione della compagnia di Como che, insieme agli analoghi reparti di Erba, Menaggio, Olgiate Comasco e alla tenenza di Oria (non più brigata per effetto della riforma) dipenderanno dal Gruppo Como, nuovo rango voluto dalla riforma, retto da un ufficiale superiore con la conseguente crescita del livello di responsabilità.  Il neo-istituito Gruppo, continuerà ad operare in stretta sinergia con il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria e con il Gruppo Ponte Chiasso, facendo riferimento al Comando provinciale.

> LEGGI ANCHE

PASSA DA ‘COMPAGNIA’ A ‘GRUPPO’ LA GUARDIA DI FINANZA DI LECCO

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)