CUCCIAGO – Una fiaccolata contro la violenza sulle donne. Popolazione a raccolta

martedì, 19 novembre 2019

CUCCIAGO - Una fiaccolata in occasione della giornata mondiale contro la Violenza sulle donne. Dopo alcuni gesti simbolici con cui, negli ultimi anni, l’amministrazione comunale di Cucciago aveva deciso di ricordare questa data (un drappo rosso in consiglio comunale ad indicare un posto occupato, la panchina vandalizzata al parco comunale ripristinata colorandola di rosso, colore simbolo di questa giornata) quest’anno si vuole coinvolgere l’intera popolazione con una fiaccolata la sera di domenica 24 novembre, lungo le vie del paese, con partenza alle 20.45 da Corte Castello e arrivo in municipio per le 21.30.

La data simbolo del 25 novembre ricorda il triste anniversario dell'uccisione delle sorelle Mirabal "Las mariposas", uccise barbaramente nella Repubblica domenicana il 25 novembre 1960. “Vogliamo che sia un momento semplice ma essenziale, che arrivi dritto al cuore, alla pancia e alle coscienze. La popolazione è invitata a partecipare silenziosamente e in un atteggiamento di ascolto e riflessione" presenta l’iniziativa Laura Longoni, assessore ai Servizi alla persona del Comune di Cucciago.

“Durante la serata l’attrice Giorgia Graziano racconterà alcune storie di vita raccolte in questi anni, che ci aiuteranno a riflettere sul tema della violenza contro le donne. La mattina del 25 novembre poi Cucciago si sveglierà con un percorso lungo il paese dove verranno posti dei cartelli con delle frasi-simbolo e delle scarpe rosse - continua Longoni - Il percorso si concluderà davanti alle nostre scuole perché crediamo che la violenza si possa combattere innanzitutto creando consapevolezza e cultura nei nostri ragazzi”.

L'iniziativa si svolgerà anche in caso di pioggia perché "la violenza, purtroppo, non si ferma con il brutto tempo" conclude l'assessore.

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)