CALCIO A 5 – Virtus Cermenate: tre punti al fotofinish

sabato, 26 marzo 2022

MILANO - Un finale di partita al cardiopalma risolta allo scadere grazie al tap-in di Bonzano. Tre punti importantissimi per la Virtus Cermenate Calcio a 5, in corsa per la vittoria finale del campionato o comunque per un miglior piazzamento in classifica in ottica play off.

LA CRONACA
La Virtus parte subito con il piglio giusto e nel giro di otto minuti si ritrova già avanti di due goal grazie alle prodezze di Davide Scopelliti e di quella del capitano Davide Fazio. Il Pnc non si dà per vinto e dopo pochi minuti accorcia le distanze con un tiro dalla distanza di Riva deviato dal suo compagno di squadra Teutonico che spiazza Camisola. I cermenatesi però sono in partita e al quindicesimo vanno ancora avanti di due con una bellissima punizione calciata da Nicolas Torino. Il primo tempo si chiude sul tre a uno per gli ospiti.

Dopo il riposo la Virtus sembra essere rimasta negli spogliatoi e dopo due minuti subisce il secondo goal dei milanesi con Riva. A quel punto la partita cambia, i Checola's boys vanno un po' in confusione mentre il Pnc ci crede, così che al decimo i milanesi trovano il pareggio con Demoro. La Virtus, anche in questo caso però non si scompone, e ritrova la forza di segnare nuovamente il goal del vantaggio ancora con Torino. Ma non basta ancora, così arriva al ventesimo il pari del Fut5al con Teutonico. Gli ultimi dieci minuti sono continui capovolgimenti di fronte con ancora tre goal, prima Scopelliti per la doppietta personale, poi Colucci per il Pnc e alla fine Bonzano per il definitivo 6-5.

A fine partita le parole del mister Luca Checola. "È una vittoria del gruppo, tutti i ragazzi sono stati davvero molto bravi e hanno creduto nella vittoria fino alla fine. Sono sempre più fiero di ognuno di loro".

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)