CALCIO A 5 – Amore eterno tra Las Palmas e Virtus: insieme per nuovi traguardi

lunedì, 31 maggio 2021

CERMENATE - Novità importante in casa Virtus Calcio Cermenate, dalla prossima stagione ai nastri di partenza ci sarà anche una squadra della sezione calcio a 5 futsal. Grazie ad un'idea del nuovo direttivo, improntato a coinvolgere sempre più realtà e cittadini cermenatesi e alla grande disponibilità del vicepresidente dei Las Palmas Cermenate calcio a 5 Luca Checola, nasce così un nuovo progetto per il calcio a 5, unendo le due realtà sotto il nome Virtus calcio Cermenate .

Il progetto prevede l'annessione della società Las Palmas C5 Cermenate, la squadra di futsal più importante del Comasco, alla storica realtà sportiva cermenatese Virtus Cermenate. Due mondi che sembravano diversi si sono trovati, avvicinati e insieme hanno deciso di collaborare partendo da un grande e importante presupposto: diventare una squadra di calcio e di futsal 'made in Cermenate'.

La speranza è che sia il punto di partenza per diventare negli anni un punto di riferimento per tutto il movimento del futsal comasco. I Las palmas Cermenate sono una realtà ultradecennale del calcio a 5 prima amatoriale e poi agonistico della Lombardia, fin dal 2010, sotto altra denominazione, hanno partecipato e vinto la coppa Lombardia e il campionato di serie D. Nel loro palmares, oltre molteplici vittorie nei tornei amatoriali, contano la partecipazione al mondiale LNCA in Thailandia nel 2016 in cui hanno rappresentato la nazionale azzurra, prima squadra in Italia ad aver partecipato.

"Oggi è un giorno importante dalle mille emozioni – ha esclamato Luca Checola –: felicità, gioia e allegria per il grande passo che ci darà la possibilità di ambire alla conquista dei campionati nazionali, ma anche un pizzico di tristezza per la fine dei Las Palmas, una grande storia d'amore e di sport lunga 17 anni in cui, partiti da Milano, ed arrivati fino a toccare il tetto del mondo. Non è stato affatto semplice prendere questa decisione ma per il bene della squadra è stato giusto così; ringrazio uno per uno tutti i componenti della società. Da oggi inizia una nuova e importante sfida, fare di Cermenate la 'capitale' del calcio a 5 comasco. Progetto ambizioso anche perché la volontà è quella di coinvolgere il più possibile ragazzi di Cermenate e dare loro una opportunità, una possibilità e cercare di trasmettere le grandi emozioni che abbiamo vissuto in tutti questi anni grazie al futsal. Ringraziamo di cuore la nuova dirigenza della Virtus che ha fortemente voluto che il progetto si realizzasse, anche per questo ci sentiamo carichi di responsabilità e daremo il massimo per ottenere i risultati prefissati".

L'importanza e l'ambizione del nuovo corso sono state sottolineate anche dal neopresidente della Virtus Cermenate, Simone Minniti, "sono contentissimo di aver stretto questa collaborazione con Luca, grazie a lui e Mattia Iovine diamo la possibilità di fare futsal a Cermenate, continuando il nostro progetto di crescita per i giovani di Cermenate e per Cermenate. Mi collego alle parole di Luca che ringrazio per la sua grande disponibilità e sono convinto che nel giro di poco ci toglieremo grandi soddisfazioni in campo sportivo e comunitario. La nostra intenzione è quella di portare la nostra associazione e il nome Virtus Cermenate nei campionati che contano".

Almeno per la prossima stagione i ragazzi di mister Beretta continueranno a giocare al centro sportivo di Seveso (Mb) PalaFamila ma la speranza è avvicinarsi sempre più a casa per diventare realmente la squadra di calcio a 5 di Cermenate. Nei progetti anche quello della creazione almeno una squadra di under 19 per dare l'opportunità ai giovani calciatori Cermenatesi di provare l'ebrezza del futsal con la speranza che il progetto possa trovare molto consenso nella Comunità Comasca.

Intanto si pensa già al mercato per la squadra di calcio a 5, si sta lavorando al mercato in uscita ma anche ai nuovi che faranno parte del nuovo progetto. Si punta su 2/3 giocatori con esperienza nei campionati nazionali, anche se al momento la società non si sbilancia: "Si sta lavorando molto per creare una squadra ancora più forte e competitiva e se realmente arriveranno i giocatori che abbiamo contattato l'obiettivo non potrà che essere quello di cercare di essere protagonisti. Per correttezza nei confronti dei ragazzi coinvolti non verranno ancora fatti i nomi ma verranno date tutte le informazioni non appena ci saranno le conferme".

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)