ATLETICA – Eleonora Giorgi, 50 km di gioia: da Cabiate al bronzo mondiale

lunedì, 30 settembre 2019

DOHA (QUATAR) - Che notte in Quatar per la marciatrice comasca Eleonora Giorgi. Da Cabiate alla medaglia di bronzo mondiale, con un passato giovanile nella Atletica Mariano Comense e nella Atl. Lecco Colombo.

Sabato sera la marciatrice azzurra ha conquistato il podio iridato nella 50 chilometri di marcia ai Mondiali di Doha. Eleonora Giorgi è terza nella gara più lunga, svolta nel cuore della notte e in condizioni ambientali difficili per il caldo. Sulle strade della capitale del Qatar, la trentenne delle Fiamme Azzurre corona il suo sogno al termine di una prova di carattere, in cui riesce a superare alcuni momenti di crisi per mantenere il vantaggio nei confronti delle inseguitrici. Il tempo finale per il bronzo è di 4h29:13, nettamente più alto rispetto al primato europeo di 4h04:50 da lei realizzato a metà maggio, vincendo in Coppa Europa all’esordio sulla distanza.

Davanti a lei doppietta cinese con l’oro a Liang Rui in 4h23:26 e Li Maocuo, argento in 4h26:40. Quarta l’ucraina Olena Sobchuk, 4h33:38 e alla fine oltre quattro minuti di ritardo sulla Giorgi, invece non completano la gara le altre due azzurre Nicole Colombi e Mariavittoria Becchetti.

Eleonora Giorgi nel 2010 con la maglia dell'Atl. Lecco

Eleonora Giorgi si è avvicinata all’atletica nel 2004 con il mezzofondo nella società marianese ma dal 2007, passata sotto i colori lecchesi, è passata alla marcia per le conseguenze di un infortunio e ha subito manifestato buone doti. Nel 2014 in Coppa del Mondo a Taicang è stata quinta con il record italiano della 20 km portato a 1h27:05. Nel corso della stessa stagione ha riscritto anche i limiti nazionali dei 3000 metri indoor (11:50.08) e dei 5000 metri in pista (20:01.80, migliore prestazione mondiale di sempre). Nel 2015, nel giro di due mesi, ha ritoccato per due volte il record italiano della 20 km diventando la prima italiana a scendere sotto il muro dell’ora e 27 minuti: 1h26:46 il 21 marzo a Dudince e 1h26:17 il 17 maggio in Coppa Europa a Murcia. Nel dicembre 2016 si è sottoposta a un intervento al ginocchio. Nel 2019 il debutto sulla 50 km con la vittoria e il record europeo (4h04:50) in Coppa Europa ad Alytus.

Doha 2019, Giorgi bronzo mondiale nella 50 km di marcia

#atletica Giorgi, che bronzo nella 50 km di #marcia: "Una medaglia che ho aspettato tanto. Non mi sono mai arresa. È per me stessa, per la mia caparbietà e la mia resilienza. E la gara di Filippo Tortu mi ha dato tanta carica!" 👏👏👏 GRANDE ELEONORA!!!CONI Italia Team European Athletics IAAF World Athletics Club @IAAF Doha 2019

Pubblicato da Federazione Italiana di Atletica Leggera su Sabato 28 settembre 2019

 

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)