VOLLEY – Dallo Yaka il primo “millennial” del Libertas: Riccardo Regattieri

lunedì, 1 luglio 2019

CANTÙ - La panchina del Pool Libertas Cantù si rinforza con il talentuoso palleggiatore Riccardo Regattieri, proveniente da quello Yaka Volley che ha già regalato ai colori canturini Luca Butti, Gabriele Rudi, Antonino Suraci e Andrea Gasparini.

Nella scorsa stagione ‘Rega’ ha guidato la formazione di Serie C del team di Malnate alla conquista della promozione in Serie B, ed è ben conosciuto anche da Max Redaelli, avendo partecipato con la selezione regionale a due edizioni del Trofeo delle Regioni coronate da un primo posto nel 2015 e da un terzo posto nel 2016. Si tratta del primo ragazzo nato negli anni 2000 a scendere in campo nel campionato di Serie A2 con la maglia della Libertas.

Coach Luciano Cominetti commenta così il nuovo palleggiatore: “Il nostro obiettivo è anche cercare e valorizzare i talenti del nostro territorio, e Riccardo è un ragazzo che promette bene per il futuro. Il percorso rivolto ai giovani che la società sta intraprendendo dà molta fiducia anche nei giocatori per costruire il futuro insieme”.

Queste, invece, le parole del giocatore: “Sono molto contento di poter far parte di questa squadra. Sono convinto che sia stata costruita una buona squadra, in particolare ho già incontrato da avversario Motzo al Trofeo delle Regioni, e sono contento di poter finalmente giocare insieme a lui. Sono sicuro che possiamo fare bene. Il mio obiettivo personale è giocare il più possibile e fare bene”.

LA SCHEDA

RICCARDO REGATTIERI
NATO A: Varese
IL: 07/10/2000
ALTEZZA: 185cm
RUOLO: palleggiatore

CARRIERA:
2010- 2019: Yaka Volley Malnate (giov./B/C)
2019-…: Pool Libertas Cantù (A2)

RICONOSCIMENTI INDIVIDUALI
Trofeo delle Regioni – Kinderiadi (1 posto 2015 – 3 posto 2016)

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)