UNIPOLSAI – Sconfitta casalinga: 60-69 contro i campioni d’inverno del S.Stefano

domenica, 12 gennaio 2020

MEDA (MB) - Non è bastata la reazione del terzo quarto. S.Stefano Avis ha sconfitto la UnipolSai Briantea84 69-60 con una prova di carattere e di squadra. I campioni d’Italia in carica si sono riconfermati bestia nera al PalaMeda, dopo le vittorie nelle prime due gare della serie scudetto 2018-2019. Gli uomini di coach Ceriscioli sono rimasti compatti anche davanti alla furia di un super Filippo Carossino che a 15’ dalla fine ha preso in mano la squadra, provando la rimonta: il numero 22 è stato il miglior realizzatore della serata con 20 punti, seguito da un grande Dimitri Tanghe (19) determinante soprattutto ad inizio gara.

I marchigiani hanno chiuso da imbattuti il girone di andata di Serie A Fipic - Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina - con 14 punti e si sono laureati campioni d’inverno. I biancoblu, invece, rimangono fermi a 10 come Porto Torres, vittoriosa nel pomeriggio contro Bergamo e avanti per lo scontro diretto a favore. Dagli altri campi: Giulianova ha strappato l’ultimo pass per la Final Four di Coppa Italia (20-21 marzo) grazie alla vittoria contro Sassari e alla contemporanea sconfitta del Santa Lucia in casa contro Padova.

SERIE A FIPIC - 7^ GIORNATA ANDATA
Ssd Santa Lucia-Studio 3A Millennium Basket 64-67
Deco Group Amicacci Giulianova-Dinamo Lab Banco di Sardegna 74-58
Special Sport Bergamo Montello-Gsd Porto Torres 72-93
UnipolSai Briantea84 Cantù-S. Stefano Avis 60-69

CLASSIFICA
S. Stefano Avis 14
Gsd Porto Torres 10
UnipolSai Briantea84 10
Deco Group Amicacci Giulianova 6
Ssd Santa Lucia 6
Special Sport Bergamo Montello 4
Studio 3A Millennium Basket 4
Dinamo Lab Banco di Sardegna 2

 

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)