SUPERCOPPA FIPIC – Sabato a Meda l’UnipolSai insegue la settima

martedì, 13 dicembre 2022

MEDA (MB) - Il PalaMeda si sta preparando alla finale di Supercoppa Italiana 2022 Fipic (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina), la ventunesima edizione della storia. Sabato 17 dicembre alle 15.30 la UnipolSai Briantea84 Cantù, Campione d’Italia 2022, e la Deco Metalferro Amicacci Abruzzo (finalista della Coppa Italia 2022) si contenderanno il trofeo. La gara sarà visibile in diretta su Rai Sport. Disponibili ancora posti al PalaMeda, prenotazioni aperte su www.briantea84.it.

La UnipolSai Briantea84 ha vinto sei edizioni della Supercoppa Italiana, di cui cinque consecutive (2013, 2016, 2017, 2018, 2019 e 2021). Nel 2020 la competizione non si è disputata a causa della pandemia di Covid-19 che ha portato alla cancellazione del campionato 2019-2020 e, di conseguenza, alla non assegnazione dello Scudetto 2020. Per l’Amicacci Abruzzo nessuna Supercoppa Italiana conquistata.

LA PARTITA
UnipolSai e Amicacci Abruzzo saranno in campo per la terza finale consecutiva, dopo il confronto nell’ultimo atto della Coppa Italia 2022 e nella serie (tre gare) della finale Scudetto 2022.

Il PalaMeda ospiterà una finale di Supercoppa Italiana per la terza volta: nel 2017 la gara tra UnipolSai e Porto Torres è terminata sul risultato di 90-28. L’anno scorso invece la UnipolSai ha battuto il S. Stefano 65-60.

L’ALBO D’ORO DELLA COMPETIZIONE
6 trofei: UnipolSai Briantea84 (2013, 2016, 2017, 2018, 2019, 2021)
6 trofei: Anmic Sassari (2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2012)
5 trofei: Ssd Santa Lucia Roma (2006, 2009, 2011, 2014, 2015)
1 trofeo: Padova Millennium Basket (2007)
1 trofeo: Comes Dream Team Taranto (2008)
1 trofeo: Wheelchair Sport Firenze (2010)

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)