SCUOLA – L’associazione Oasi prima in Europa nella preparazione degli studenti

giovedì, 15 novembre 2018

CANTÙ – Domenica a Milano alle 15 (apertura porte alle 14), in viale Fulvio Testi 327, nella chiesa di Scientology, un convegno organizzato da Applied Scholatics aperto a operatori del settore, studenti, genitori, insegnanti, presidi, assessori e professori per parlare di istruzione. Esistono linee guida e metodi efficaci che siano in grado di assistere studenti, insegnanti e genitori nel difficile compito che ciascuno di loro ha sulle spalle tutti i giorni? Non è facile essere studenti, non è facile essere insegnanti e tantomeno genitori, pur con la buona volontà.

L’associazione Oasi – acronimo di Organizzazione associativa di studio ed istruzione – si occupa di preparare, per conto dei genitori, gli studenti all'istruzione primaria e secondaria di primo grado e fa parte di una vasta rete di enti, associazioni e scuole licenziatarie di Applied Scholastics International che svolgono le loro attività legate all’istruzione e all’educazione in tutto il mondo: sono oltre 400 i gruppi e Oasi ha conquistato la prima posizione a livello europeo per l’anno scolastico 2017/2018.

Sarà durante l’evento di domenica che Oasi verrà premiata per essersi distinta come migliore associazione di studio e istruzione a livello europeo. In un Paese dove vige l’obbligo di frequentare la scuola almeno fino ai 16 anni e in cui il fenomeno della dispersione scolastica ci indica un evidente disagio da parte dello studente, è vitale trovare delle soluzioni efficaci per permettere e garantire ai bambini e ai ragazzi l’accesso all’istruzione.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)