RUBRICA ALIMENTAZIONE – Barrette home made per spezzare la fame

martedì, 15 dicembre 2020

Stiamo vivendo un periodo particolare a causa della pandemia: cambio di routine, smart-working, ritmi sempre più stressanti, tanto tempo chiusi nelle mura di casa.. e la fame arriva. Ma è fame “vera”, ovvero quella fisiologica da buco nello stomaco, oppure una fame scaturita dalle emozioni, siano esse noia, tristezza, rabbia o ansia?

Questa una delle tematiche approfondite all’evento online “Emozioni & Cibo” di giovedì 10 dicembre con la dott.ssa Erika Meroni, biologa nutrizionista, e la dott.ssa Valentina Gobbi, psicologa psicoterapeuta. Le dottoresse collaborano ormai da un anno, insieme si occupano di educazione psico-alimentare.

A gennaio e febbraio hanno svolto degli incontri su tematiche legate a nutrizione e psicologia, che entrano in gioco in tantissimi ambiti della quotidianità, ed è interessante approfondire l'uno e l'altro aspetto.

Per cause di forza maggiore, ovvero l’impossibilità di svolgere eventi e corsi dal vivo, hanno pensato di utilizzare una piattaforma on line.

Quella di giovedì è stata la prima esperienza e vogliono continuare a proporre delle dirette web anche nel nuovo anno, cercando di approfondire tutte le tematiche per le quali le partecipanti hanno mostrato interesse, ad esempio: riconoscere le diverse emozioni, affrontare la fame da noia, lavorare sulla percezione del proprio corpo, confrontarsi con persone che seguono un percorso alimentare o psicologico. L'obiettivo è quello di lasciare qualcosa a fine della chiacchierata, un punto di vista diverso, uno spunto di riflessione che possa aiutare a prenderci cura di noi, per raggiungere un benessere psico-fisico a 360°.

Le dottoresse lavorano entrambe al Centro Medico “La Breva” di Gravedona, e anche nelle provincie di Lecco e Milano.

Questa settimana nella rubrica dedicata all'alimentazione parliamo di quale possa essere uno spuntino in grado di soddisfare la fame, che dia energie, comodo da consumare anche al lavoro, e ovviamente gustoso.

La risposta? Le barrette di frutta e cereali fatte in casa.
Di seguito la ricetta:

INGREDIENTI
40g di crusca d'avena (vanno bene anche i fiocchi)
una mela (o una banana)
10g di semi di zucca
20g di mandorle a fettine
1 cucchiaio di miele e cannella

PROCEDIMENTO 
tagliare la mela a pezzi e frullare fino a ottenere una purea. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. Disporlo su carta da forno in una teglia quadrata, creando uno strato rettangolare. Cuocere per 30min a 180°, a metà cottura girare l'impasto, in modo da non far bruciare il fondo! Lasciare raffreddare in frigo 20 minuti, poi tagliare a forma rettangolare le barrette!

Si possono fare con tantissimi ingredienti diversi, frutta secca, semini, frutta fresca, bacche.. ricarica di fibre, sali minerali, omega3, vitamine e energie subito disponibili!

VALORI NUTRIZIONALI per barretta (con queste dosi se ne fanno 5): Carb 13,4g | Grassi 3,1g | Prot 2,7g | 75 Kcal

erika.meroni90@gmail.com

Riceve a

COMO-LECCO-SONDRIO, zona Alto Lario
Centro Medico La Breva – Via Regina 22, Gravedona
Centro Aequilibrium – Via Nazionale 22, Colico

MILANO
Via delle Camelie, 12
Via Camillo Hajech, 10

Contatti:
email: gobbi.valentina84@gmail.com
cell: 335-7566892

 

LA SCORSA SETTIMANA

RUBRICA ALIMENTAZIONE – Budino caco-cacao, una dolce merenda per le feste

 

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)