POOL LIBERTAS – Sei anni dopo è di nuovo Coppa Italia: sarà derby con Bergamo

martedì, 25 gennaio 2022

CANTÙ - A sei anni di distanza il Pool Libertas Cantù giocherà di nuovo la DelMonte Coppa Italia di Serie A2. E avversario più tosto ai quarti non ci può essere. A contendere il passaggio del turno ai canturini è nientemeno che la capolista, la Agnelli Tipiesse Bergamo. Appuntamento per domani, mercoledì 26 gennaio alle 20,30 al PalaPozzoni di Cisano Bergamasco (BG). I bergamaschi hanno vinto le ultime due edizioni della Coppa Italia A2 e sono arrivati in finale nelle due precedenti.

Coach Matteo Battocchio presenta così la sfida: “Siamo contenti di essere arrivati ai quarti di finale di Coppa Italia. Penso che, per il percorso che abbiamo fatto fino a quando siamo stati costretti a giocare con il Covid, spiace un po’ incontrare Bergamo perché tutte le situazioni che abbiamo affrontato ci hanno relegato in ottava posizione. Giocheremo però questa gara con determinazione, e soprattutto cercando di continuare il nostro percorso di crescita. Loro sono una squadra molto forte, non sono primi in classifica per caso, giocano bene, e si sono ripresi dal Covid con tre belle vittorie, andando a vincere sia a Reggio Emilia che a Porto Viro. Sono una squadra tosta, quadrata, e sarà una gara molto impegnativa. Cercheremo di continuare a sviluppare il nostro gioco e a crescere nell’intesa in campo con Dante (Chakravorti, ndr)”.

GLI AVVERSARI
La Agnelli Tipiesse Bergamo ha cambiato pochissimo rispetto alla formazione che ha affrontato la scorsa stagione. Confermato il Coach, Gianluca Graziosi, confermato il palleggiatore argentino Juan Ignacio Finoli, confermata la diagonale schiacciatori composta da Marco Pierotti e Jernej Terpin, confermato Capitan Antonio Cargoli al centro, e confermato il libero Francesco D’Amico. Solo due le new entry nel sestetto titolare: la prima è l’opposto Williams Padura Diaz, che la scorsa stagione ha conquistato la promozione in SuperLega in maglia Prisma Taranto. La seconda è il centrale Jacopo Larizza, che la scorsa stagione ha vinto scudetto e Coppa Italia di SuperLega con la maglia della Cucine Lube Civitanova Marche. Il terzo centrale, Massimiliano Cioffi, rientrato in terra bergamasca dopo un’esperienza biennale in Serie A3, è pronto ad entrare a dare una mano al reparto.

COSÌ IN COPPA ITALIA
Il Pool Libertas Cantù ha partecipato due volte alla Coppa Italia e in entrambe le occasioni è stata eliminata al primo turno.

La prima apparizione risale alla stagione 2014-2015, quando i ragazzi di coach Massimo Della Rosa affrontarono la B-Chem Potenza Picena di coach Gianluca Graziosi. La partita finì con un rotondo 3-0 per i marchigiani (25-22, 25-17, 26-24), che hanno condotto la gara dal primo all’ultimo punto. La Coppa Italia si concluse per loro con la sconfitta in finale per mano della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, ma a fine stagione conquistarono la promozione in Serie A1 vincendo la finale dei Play Off contro la Caffè Aiello Corigliano.

I canturini, sempre guidati in panchina da coach Massimo Della Rosa, si qualificano per i quarti della Coppa Italia anche nella stagione successiva, la 2015-2016, ma il risultato non cambia. Eliminazione al tie-break al primo turno per mano della corazzata Globo Banca Popolare del Frusinate Sora di coach Fabio Soli (25-16, 23-25, 25-21, 24-26, 15-8). Anche per i laziali la Coppa Italia finisce con la sconfitta in finale per mano della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, ma a fine stagione conquistarono la promozione in Serie A1 vincendo la finale dei Play Off proprio contro gli eterni avversari calabri.

GLI EX
Felice Sette ha indossato la maglia Olimpia Bergamo nella stagione 2018-2019.
Coach Matteo Battocchio nella stagione 2019-2020 ha guidato la Tipiesse Cisano Bergamasco al secondo posto nel girone bianco di Serie A3 prima di passare sulla panchina canturina.

CURIOSITÀ
In stagione: a Tino Hanžić mancano 14 punti per superare quota 200; a Federico Mazza mancano 13 punti per superare quota 100.
In carriera: a Federico Mazza mancano 10 punti per superare quota 500; a Felice Sette mancano 20 punti per superare quota 900.

Fischio d’inizio: mercoledì 26 gennaio alle 20,30 al palazzetto Pozzoni di Cisano Bergamasco (BG).
Diretta: La gara potrà essere seguita in diretta streaming su internet sul canale Youtube di VolleyballWorld.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)