PALLACANESTRO CANTÙ – Due anni di TIC, il 18 febbraio resta nella storia

giovedì, 18 febbraio 2021

CANTÙ - Oggi, tre anni fa, Pallacanestro Cantù passava nelle mani di Tutti Insieme Cantù, l’azionariato popolare fondato nel 2014 e presieduto da Angelo Passeri e che, dopo la complicata gestione russa, ne salvò la storia e il prestigio.

Il glorioso club biancoblu passò nelle mani dei canturini, che con la solita smisurata e travolgente passione evitarono il peggio, risorgendo dalle ceneri con idee e competenza, prima con il vulcanico Davide Marson nel ruolo di presidente e, in seguito, dallo scorso luglio, con l’infinita esperienza di Roberto Allievi, oggi il dodicesimo presidente di Pallacanestro Cantù.

A tre anni di distanza da una situazione oggettivamente difficile, Pallacanestro Cantù – con il supporto di TIC e Cantù Next – guarda al presente e al futuro con grande ottimismo.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)