NUOVA ARENA – Turba. “La Regione è pronta ma sta aspettando il Comune”

lunedì, 25 luglio 2022

MILANO - Il sottosegretario di Regione Lombardia Fabrizio Turba replica alle affermazioni del consigliere Angelo Orsenigo e del capogruppo del PD di Cantù Antonio Pagani in merito al percorso per la realizzazione della nuova Arena di Cantù.

“Regione Lombardia sta dialogando da mesi con l’Amministrazione Comunale di Cantù in merito al percorso da attuare per realizzare la nuova Arena”. Lo afferma il sottosegretario regionale Fabrizio Turba.

“Rendo noto che, al fine di proseguire il percorso propedeutico alla sottoscrizione del nuovo accordo di programma - spiega Turba - non è necessario l’ordine del giorno del consigliere Angelo Orsenigo ma ciò che realmente serve è l’approvazione del nuovo progetto in Consiglio Comunale. Ribadisco che si tratta di un nuovo progetto e non un mero aggiustamento dei prezzi, in quanto si passa da un palazzetto dello sport ad una struttura multifunzione dal valore di oltre 40 milioni di euro. Questa è una condizione necessaria affinché venga riconosciuto l’interesse Regionale”.

“Solo dopo l’approvazione da parte del Consiglio Comunale, che auspico avvenga durante il Consiglio del 29 luglio, il Comune di Cantù potrà formalizzare la richiesta di adesione ad accordo di programma a Regione Lombardia - continua Turba -. Alla richiesta del Comune, Regione Lombardia risponderà con una delibera di Giunta in cui sarà dichiarato che l’opera è di interesse sovraccomunale/regionale e contemporaneamente verranno stanziate le risorse che saranno erogate, al termine delle procedure di evidenza pubblica da parte del Comune e la conseguente sottoscrizione dell’accordo di programma”.

Conclude Turba “La dimostrazione di interesse per la realizzazione della struttura canturina da parte del PD, avverrà solamente se, i consiglieri comunali voteranno favorevolmente la delibera di approvazione del nuovo progetto. Il resto sono solo dichiarazioni inutili e speculazioni politiche”.

 

LEGGI ANCHE

PALAZZETTO – PD: “La Regione contribuisca allo sforzo del Comune”

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)