NUOTO – BLM Briantea84 nona al meeting di Lumezzane

lunedì, 2 dicembre 2019

LUMEZZANE (BS) - La BLM Briantea84 ha chiuso al nono posto (18.174 punti) l’esperienza al Meeting Regionale di Lumezzane con 11 atleti partecipanti. Tra le 16 società iscritte domenica 1 dicembre al secondo appuntamento stagionale del calendario Fisdir - Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali -, a trionfare è stata la Polisportiva Bresciana No Frontiere forte dei 46.889 punti maturati dalle gare di ben 33 portacolori. Prende valore, quindi, il piazzamento del gruppo guidato da Silvia Longoni - responsabile tecnico del settore nuoto Fisdir di Briantea84 - nella manifestazione natatoria organizzata dalla società Albatros e valida come seconda prova del Circuito Nord Cup 2020. L’evento è stato rivolto sia agli atleti Dir-A (agonisti) che Dir-P (promozionali). I biancoblu hanno impreziosito le loro prove con record e primati.

LE GARE
Davide Resnati ha debuttato ufficialmente tra i gli agonisti della BLM Briantea84 con due ori: nei 50 stile libero (primo anche nella classifica open) con 33"01 e nei 100 dorso (1'30"20). Record personale per Emanuele Meloni nei 50 farfalla (39"60 che vale il primato). Strepitoso Davide Maniscalco nei 100 stile libero, una delle gare migliori di giornata per come ha affrontato la prova condita da un notevole miglioramento a cronometro (secondo a 1'33"60). Bene anche Mattia Cazzola, a podio (secondo) nei 50 stile libero conclusi in 51"20 e Giorgia Conti che ha abbassato di 2" il suo miglior tempo nei 50 rana (prima a 51"10). Primo posto anche per Gianluca Zoia nei 50 rana, seguito da una buona prestazione nei 100 stile libero (secondo). Oro per Clelia Brioschi nei 50 farfalla (53"00), mentre Francesca Orsi e Simone Rossetti si sono mantenuti sui loro tempi. La staffetta mista è stata squalificata per una nuotata irregolare, mentre quella a stile libero ha visto in vasca tutto il carattere della BLM, nonostante la stanchezza finale. Tra i promozionali, Viviana Cavagna ha abbassato il suo personale nei 25 dorso (32"80). Grande prova nei 25 farfalla di Rebecca Colombo (prima con 25"80).

“Sono soddisfatta di quello che abbiamo portato a casa - ha commentato Longoni -. A Lumezzane abbiamo fatto un passo importante per la nostra crescita, il gruppo è rimasto molto compatto. In occasione della staffetta tutti hanno supportato i quattro compagni in vasca con grinta e determinazione, questo deve essere lo spirito giusto. Ritorneremo ad allenarci con la consapevolezza che c’è ancora tanto su cui lavorare, ma siamo molto fiduciosi per il prossimo futuro”.

I RISULTATI DELLE GARE (Dir-P)
Rebecca Colombo (25 farfalla 25"80 - 50 stile libero 50"40)
Viviana Cavagna (25 stile libero 30"80 - 25 dorso 32"80)

I RISULTATI DELLE GARE (Dir-A)
Clelia Brioschi (50 farfalla 53"00 - 100 stile libero 2'00"80)
Mattia Cazzola (50 stile libero 51"20 - 50 dorso 52"40)
Giorgia Conti (50 rana 51"10 - 100 rana 1'54"50)
Davide Maniscalco (50 farfalla 47"80 - 100 stile libero 1'33"60)
Emanuele Meloni (50 farfalla 39"60 - 100 rana 1'27"50)
Francesca Orsi (50 dorso 57"50 - 100 dorso 2'09"00)
Davide Resnati (50 stile libero 33"01 - 100 dorso 1'30"20)
Simone Rossetti (50 dorso 47"00- 100 stile libero 1'23"90)
Gianluca Zoia (50 rana 49"00 - 100 stile libero 1'20"30)

4x50 stile libero maschile: (Meloni-Rossetti-Zoia-Resnati) 2'21"90
4x50 mista maschile: (Resnati-Meloni-Maniscalco-Zoia) Squalificati

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)