MAXI ROGO – A processo i due canturini dell’incendio di Capodanno in Alto Lario

venerdì, 20 dicembre 2019

COMO - Andranno a processo i due giovani canturini accusati di incendio colposo in concorso e responsabili delle fiamme che tra dicembre 2018 e gennaio 2019 divorarono i boschi sopra Sorico, in Alto Lario. Su di loro pende già una multa milionaria.

Le indagini dimostrarono che, il 30 dicembre scorso, dal loro barbecue partì la scintilla che scatenò l'incendio che per tutto il mese di gennaio non si riuscì a estinguere. Andarono distrutti quasi 7mila metri quadrati di bosco, animali selvatici e decine di capi di bestiame finirono carbonizzati e una cinquantina di persone vennero allontanate dalle proprie case nei giorni a ridosso del Capodanno.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)