GARZONE – Attivata anche la chat, l’e-commerce canturino va a gonfie vele

lunedì, 18 gennaio 2021

CANTÙ - Il Comune di Cantù ha adottato con successo, dalla fine dello scorso mese di ottobre, la piattaforma di e-commerce Garzone: il primo market-place ad uso gratuito, senza limiti di tempo, per i negozi canturini e per i cittadini.

Il servizio, realizzato con il contributo di Regione Lombardia nell'ambito del Bando Distretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana, rientra nel più ampio progetto di rilancio dell'economia canturina DUC – Promozione e sviluppo percorso shopping Città di Cantù, approvato a pieno punteggio dalla Direzione Generale Sviluppo Economico della nostra Regione.

Garzone, come già evidenziato, è un servizio gratuito non solo per il primo anno di adesione: l'Amministrazione Comunale ha stabilito di mantenere la gratuità senza limiti di tempo per tutti i negozi aderenti. Sono ormai oltre 50, infatti, gli esercizi commerciali della nostra città che hanno deciso di utilizzare il nuovo e-commerce, creando gratuitamente una vera e propria vetrina virtuale, grazie alla quale rimanere in contatto con cliente vecchi e nuovi, nonostante le restrittive normative anti-Covid.

Una risposta rapida e concreta, quindi, ai nuovi fabbisogni digitali: in un momento critico come quello attuale, la possibilità di prenotare gli ingressi in punto vendita per evitare assembramenti, contattare gli esercenti direttamente, seppur non fisicamente, e, in alcuni casi, organizzare un vero e proprio e-commerce, è diventata fondamentale per la sopravvivenza della propria attività commerciale.

Un ulteriore aspetto da non sottovalutare, che ha contribuito al successo della piattaforma, è sicuramente dato dalla semplicità di utilizzo e dal risparmio di tempo concesso ai cittadini che usufruiscono del servizio. Prenotare un ingresso in punto vendita o un appuntamento, ordinare online i propri prodotti preferiti o chiedere consiglio al proprio negoziante di fiducia permette di accorciare i tempi di attesa senza rinunciare al rapporto umano che caratterizza i negozi di vicinato.

Su Garzone è possibile trovare prodotti della più svariate categorie merceologiche: dall'abbigliamento agli alimentari, dai centri estetici alle cartolerie, sino ai negozi di articoli regalo, di ottica e anche mercerie.

Oggi è stata finalmente implementato anche l'ultimo dei servizi firmati Garzone per il Comune di Cantù: la chat dedicata che permette il contatto diretto tra clienti ed esercenti.

La piattaforma Garzone per il Comune di Cantù è attiva al link https://garzone.store/comuni/cantu, qui i negozianti possono registrarsi gratuitamente e costruire la loro vetrina digitale. I canturini, invece, possono scaricare l'applicazione mobile sugli store ufficiali Apple e Android, concedendosi un po' di shopping senza limiti e preoccupazioni.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)