EVENTI – ‘Le mafie nel comasco in era Covid’. Videoconferenza martedì

lunedì, 2 novembre 2020

COMO - Martedì 3 novembre alle 17,30 la videoconferenza con il magistrato Alessandra Dolci, responsabile della DDA di Milano. L’incontro online ha per titolo "Lotta alle mafie - L'antimafia in provincia di Como nell'era Covid" e sarà moderato dai giornalisti Paola Pioppi, della redazione comasca de Il Giorno, e Fabio Fimiani, di Radio Popolare. L’appuntamento online è organizzato dal Circolo Ambiente "Ilaria Alpi" e dall’Arci di Como, con l’adesione di 6 Comuni del territorio: Alzate Brianza, Cabiate, Carugo, Inverigo, Lurago d'Erba e Mariano Comense.

La videoconferenza sarà l'occasione per discutere di come si muovono le mafie nel comasco, in particolare la ‘ndrangheta, anche e soprattutto nell’epoca del Covid. È risaputo infatti che la criminalità organizzata ha già messo le mani su settori importanti dell’economia come quello della sanità. Inoltre approfittando delle difficoltà economiche - conseguenti all’allarme sanitario - di molti settori, le mafie si stanno già muovendo per proporre prestiti o acquisizioni di attività economiche in crisi con l'obiettivo di riciclare il denaro proveniente da attività illecite.

Si potrà assistere alla videoconferenza con due modalità: collegandosi alla piattaforma GoToMeeting a questo link
(codice di accesso 142-462-853) oppure in diretta Facebook dalla pagina di Arci Como.

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)