COVID E SPORT – Smith resta positivo, un caso anche nel basket in carrozzina

mercoledì, 14 ottobre 2020

CANTÙ - James Elliott Smith ancora positivo al Coronavirus. Sebbene continui ad essere asintomatico, l'atleta della Pallacanestro Cantù aveva già saltato la trasferta con Varese e il tampone delle scorse ore ha confermato il contagio da Covid-19 dunque rimarrà in quarantena e al termine del periodo verrà nuovamente testato.

Tutti negativi fortunatamente i suoi compagni di squadra e i membri dello staff della Acqua San Bernardo i quali proseguiranno dunque la preparazione del prossimo match, in programma domenica contro Venezia.

Un caso di positività al  Sars-Cov2 è stato riscontrato anche in casa UnipolSai Briantea84 durante i test sierologici effettuati in vista dei raduni della nazionale maggiore e della Under22. Il club ha prontamente attivato le procedure come da protocollo e la squadra e lo staff sono stati messi in isolamento preventivo.

Grazie alla sinergia tra Briantea84 e Fipic - Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina -, l’atleta si è subito sottoposto al tampone insieme a tutti gli altri giocatori biancoblu convocati al raduno di Tirrenia. In attesa dei referti - tutti i componenti del gruppo sono asintomatici - gli allenamenti sono stati sospesi.

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)