200-125dumps 100-105dumps 210-260dumps 300-115dumps 200-105dumps 300-101dumps 200-310dumps 210-060dumps 200-355dumps 640-911dumps 300-075dumps 300-208dumps 300-070dumps 300-360dumps 642-998dumps QV_DEVELOPER_01dumps 400-101dumps 210-451dumps 700-501dumps 400-051dumps 117-201exam 070-243exam 70-696dump 648-244dumps 500-005dumps 640-875dumps 700-505 640-878dumps 600-199dumps 400-351dumps 101-400dump 300-320dumps 210-065dumps 70-480dumps CCA-500dumps

CERMENATE – Irruzione dei carabinieri in una “casa dello spaccio”. Due arresti

lunedì, 16 luglio 2018

CERMENATE - Arrestati per spaccio due conviventi di Cermenate: G.L 44enne e la compagna V.V. di 26 anni. I carabinieri che hanno indagato sulla coppia parlano di "vera e propria casa dello spaccio, organizzata nei dettagli per soddisfare le richieste degli acquirenti di narcotico". Nell'abitazione in vai Turati i militari che hanno fatto irruzione hanno trovato infatti 105 grammi di hashish, 24 grammi di cocaina, 7,2 grammi di eroina, diverse migliaia di euro in contanti, franchi svizzeri e un bilancino di precisione.

I due ora si trovano nel carcere di Como in attesa della convalida dell'arresto. "Il provvedimento pre-cautelare - spiegano i militari della stazione di Cermenate - si inserisce in un contesto di più ampio respiro: il dispositivo di contrasto, espresso dai presidi dell’Arma nei territori di competenza, alla criminalità in genere e ai reati predatori in particolare. È così che, in questo quadro di insieme, si inserisce l'operazione in questione: non un episodio isolato, ma frutto di un'organizzazione di controllo del territorio pensata per garantire sicurezza ai cittadini e, soprattutto, ascoltando e non tralasciando alcuna delle richieste giunte da parte di questi ultimi".

RedCro

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)