CANTÙ – Venerdì la giornata del ricordo per i martiri delle foibe

lunedì, 11 febbraio 2019

CANTÙ – Un picchetto d'onore per rendere memoria alle vittime delle foibe organizzato dall’amministrazione comunale unitamente all’associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (Anvgd), nel parco cittadino loro intitolato. Così Cantù celebrerà questa importante giornata del ricordo per non dimenticare la storia e la sofferenza di molti uomini e donne.

La cerimonia sarà venerdì 15 febbraio alle 11 al parco “Martiri delle foibe” di via Roma. L’iniziativa s'inserisce in un percorso storico-educativo sostenuto dal settore pubblica istruzione del Comune di Cantù in collaborazione con la stessa Anvgd, che rappresenta sul territorio nazionale gli italiani fuggiti dall'Istria, da Fiume e dalla Dalmazia al termine della Seconda Guerra Mondiale.

Interverranno il vicesindaco Alice Galbiati e Luigi Perini – presidente del comitato di Como dell'Anvgd – alla presenza di un gruppo di docenti e studenti dell’istituto comprensivo Cantù 3, direttamente coinvolti nel progetto di approfondimento di questa dolorosa pagina della nostra storia. All’iniziativa sono invitate le associazioni combattentistiche e d’arma e tutta la cittadinanza.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)