CANTÙ – Pattuglie di Halloween: tasso alcolemico da record per un 40enne

venerdì, 1 novembre 2019

CANTÙ - Quattro pattuglie del nucleo radiomobile della polizia locale di Cantù con l'ausilio della unità cinofila impegnate in città nella notte di Halloween.

L'episodio più clamoroso riguarda un 40enne residente a Cantù che per parcheggiare ha urtato ripetutamente le altre auto in sosta. L'uomo era ubriaco a tal punto da non riuscire nemmeno a sottoporsi all'etilometro. Per lui multa, denuncia, sequestro del veicolo e ritiro della patente, rischia la sospensione del documento fino a due anni.

Per il resto sono stati 29 i veicoli controllati ai posti di blocco e altrettanti automobilisti sottoposti ad alcol tese, due le violazioni. 17 persone identificate, una delle quali segnalata per uso personale di sostanze stupefacenti. Una multa da 300 euro - cui seguirà Daspo urbano - per consumo di sostanze in pubblico. Infine denunciato un cittadino albanese per oltraggio a pubblico ufficiale.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)