CANTÙ – Una passeggiata ambientalista seguendo i binari della Como-Lecco

sabato, 2 novembre 2019

CANTÙ - Per il giorno 9 novembre il Comitato sentiero Pedemonte ferrovia Como-Lecco organizza un'escursione guidata da Cantù a Como, una camminata nella Brianza comasca tra storia e natura, sullo sfondo la ferrovia Como-Lecco.

È questo il senso dell'appuntamento organizzato dal Comitato sentiero Pedemonte (che riunisce dieci associazioni ambientaliste), insieme al comune di Cantù. La camminata, facile ed aperta a tutti, si terrà sabato 9 novembre con partenza alle 9 dalla stazione di Cantù via V. Veneto e arrivo alla stazione di Como San Giovanni. L'escursione toccherà i punti di interesse storico, architettonico e naturalistico del nostro territorio.

Questa tappa rientra nel più vasto progetto, portato avanti dal Comitato sentiero Pedemonte, di realizzare un percorso pedonale che segua il più possibile  fedelmente la linea ferroviaria Como-Lecco. Siamo in presenza di una ferrovia storica che ha però bisogno - secondo l'intento del Comitato sentiero Pedemonte - di un vero e proprio rilancio e di un potenziamento, avendo enormi possibilità sia nel trasporto quotidiano dei pendolari, che dal punto di vista turistico, toccando realtà di importanza storica, architettonica e naturalistica.

"La ferrovia - spiega il Comitato - attraversa o passa in prossimità di cinque laghi e di cinque parchi naturali. Oggi invece la linea risulta sottoutilizzata tant'è che nessun treno passa la domenica e per tutto il mese di agosto. Questo è paradossale poiché dal punto di vista turistico questi sarebbero i momenti di maggior utilizzo: ovvero una linea alternativa al traffico delle auto private, che congestionano le nostre strade anche la domenica".

PROGRAMMA DELLA GIORNATA:
• ore 8.45 ritrovo alla stazione di Cantù via V. Veneto - ferrovia Como Lecco- per l'inaugurazione alla presenza dell'Amministrazione Comunale di Cantù del tabellone informativo "La doppia linea verde, il sentiero Pedemonte e la ferrovia Como-Lecco" progetto realizzato dai ragazzi del Liceo Fermi in collaborazione con l'associazione Legambiente Cantù finanziato dalla Fondazione Comasca e Yuoth Bank

• ore 9.30 partenza passeggiata lunghezza percorso circa 15 Km lungo strade sterrate, sentieri e in parte su viabilità ordinaria in ambito urbano

• 13.30-14.00 orario previsto di arrivo alla stazione di Como San Giovanni è prevista una breve sosta ristoro a metà percorso presso la chiesa di Albate Trecallo SS Pietro e Paolo largo Baden Powell per colazione al sacco. Da qui c’è la possibilità di raggiungere la stazione di Albate Trecallo per chi vuole rientrare anticipatamente a Cantù, mentre l’escursione prosegue fino a Como.

• rientro da Como in treno secondo gli orari consultabili qui. Durante la giornata è possibile acquistare le mappe del sentiero pedemonte - tratto dalla stazione di Brenna Alzate a Como (in scala 1:15.000) con una piccola offerta per copertura spese di stampa.

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)