CANTÙ – A Paola Carugo di Equomercato il Premio per l’Impegno nel Sociale

lunedì, 13 settembre 2021

CANTÙ - Per questa seconda edizione del Premio Canturino per l'Impegno nel Sociale, la giuria ha scelto Paola Carugo di Equomercato.

Diplomata come Terapista della Riabilitazione, dal 1984 al 1991 Paola svolge un servizio di volontariato internazionale nel progetto di Butezi – Burundi, gestito dalla Ong canturina ASPEm. Rientrata in Italia, avvia insieme a Fabio Cattaneo l'attività di vendita di prodotti del commercio equo e solidale aprendo il negozio ancora oggi attivo "Il Ponte" (via Carcano 10, Cantù).

Nel 1993, sempre con Fabio fonda e gestisce Equomercato: cooperativa canturina di importazione e vendita a livello nazionale di prodotti del commercio equo e solidale.

La scelta della Giuria del Premio, sempre difficile per la qualità delle candidature pervenute, è stata dettata dalla motivazione seguente: "Per il suo pluriannuale impegno nel volontariato internazionale e per aver fondato e gestito Equomercato: cooperativa canturina di importazione e vendita a livello nazionale di prodotti del commercio equo e solidale basati su criteri di solidarietà, giustizia sociale e sostenibilità nei confronti di centinaia di piccoli produttori dei Sud del mondo".

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)