CANTÙ – Dal 1° ottobre le limitazioni antismog. Stop permanente ai diesel Euro3

lunedì, 30 settembre 2019

CANTÙ - Il Comune di Cantù informa sulle nuove misure per il miglioramento della qualità dell’aria inerenti alla circolazione dei veicoli inquinanti apportate con la delibera Regionale del 31 luglio scorso. Nel territorio di Cantù, rientrante in fascia 1, sono in vigore le seguenti misure permanenti di limitazione alla circolazione, con relative decorrenze:

AUTOVEICOLI EURO 0 BENZINA E DIESEL ED EURO 1, 2 E 3 DIESEL
A seguito delle nuove disposizioni introdotte sono estese a tutto l’anno anche per i veicoli Euro 3 diesel (dal 01/10/2019) le limitazioni permanenti per gli autoveicoli Euro 0 benzina ed Euro 0, Euro 1 e 2 diesel.

Pertanto le limitazioni per queste tipologie di veicoli sono in vigore: dal lunedì al venerdì, escluse le giornate festive infrasettimanali, dalle 7.30 alle 19.30, permanentemente tutto l’anno (a partire dal 1 ottobre 2019 per l’Euro 3 diesel, già in vigore per le altre categorie).

MOTOCICLI E CICLOMOTORI A DUE TEMPI
Per i motocicli e ciclomotori a due tempi Euro 0 vige il divieto di circolazione permanente su tutto il territorio regionale (tutto l'anno, 24 ore su 24).

Le limitazioni per motocicli e ciclomotori a due tempi Euro 1 sono in vigore: dal lunedì al venerdì, escluse quelle festive infrasettimanali, dalle 7.30 alle 19.30, dal 1 ottobre fino al 31 marzo di ogni anno.

AUTOBUS DI CATEGORIA M3 DI TIPO URBANO, INTERURBANO E SUBURBANO UTILIZZATI PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE (TPL) EURO 1 E 2 E 3 DIESEL
Per tali veicoli vige il divieto di circolazione permanente su tutto il territorio regionale (tutto l'anno, 24 ore su 24). Il divieto di circolazione si applica all’intera rete stradale del Comune di Cantù ricadente all’interno del centro abitato (individuato dalla relativa cartellonistica di divieto alla circolazione), senza alcuna deroga o eccezione.
Per i veicoli esclusi dal fermo della circolazione, consultare il sito di Regione Lombardia al seguente link https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/aria/misure-permanenti.

SERVIZIO MOVE IN
La DGR succitata introduce per i veicoli soggetti a limitazioni, a decorrere dal 01/10/2019, una possibilità di DEROGA aderendo al nuovo sistema sperimentale denominato MOVE-IN. Chi aderisce al MOVE-IN (con un costo pari a 50 € il primo anno e pari a 20 € gli anni successivi) potrà circolare tutti i giorni, a qualsiasi ora, fino all’esaurimento dell’anno dalla data di attivazione del servizio o dei chilometri assegnati (se questi terminano prima dello scadere dell’anno).

ALTRE LIMITAZIONI
Restano confermati i provvedimenti per la limitazione delle emissioni inquinanti in ambito civile –installazione e utilizzo dei generatori di calore a biomassa legnosa - e i divieti di combustione in loco di residui vegetali agricoli e forestali.

Chi invece decide di sostituire il proprio veicolo inquinante, acquistandone uno a basso impatto ambientale potrà a breve beneficiare dei nuovi incentivi regionali pari a 26,5 milioni di euro. In particolare sono previsti incentivi rivolti ai cittadini e alle imprese.

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)