CALCIO LOCALE – Sconfitta shock per il Castello, il Sanpaolo continua a sognare

lunedì, 20 gennaio 2020

CANTÙ – Dopo aver ottenuto quattro vittorie consecutive, il Castello Città di Cantù è stato inopinatamente sconfitto per 2-0 dal Barzago, i terzultimi in classifica, perdendo così la possibilità di superare la Speranza Agrate (fermata sull’1-1 dalla Colicoderviese) e di agguantare la vetta della classifica.

I canturini sono passati in svantaggio quasi subito, dopo appena quattro minuti di gioco, e non sono più stati in grado di rimontare. La rete del 2-0 è arrivata a pochi minuti dalla fine del primo tempo, al 42esimo. Se vorranno continuare a sognare la promozione in Eccellenza, i gialloblù dovranno necessariamente tornare a vincere con costanza, partendo dalla partita casalinga di domenica prossima contro la Vibe Ronchese.

Le due formazioni impegnate nei gironi di Prima Categoria, Montesolaro e Monnet Xenia, sono stati sconfitti (rispettivamente) dal Bovisio Masciago e dalla Sovicese, restando così inchiodati nelle ultime posizioni della classifica. In Eccellenza, il Mariano (sempre quartultimo) ha ottenuto un buon pareggio esterno contro la Rhodense, mentre in Seconda Categoria prosegue la crisi del Serenza Carroccio, sconfitto per 3-0 dai Cacciatori delle Alpi.

Nella stessa categoria, il Cantù Sanpaolo rimane saldamente in zona playoff, ma nell’ultima giornata di campionato non è riuscito ad andare oltre lo 0-0 contro la Stella Azzurra. I canturini della Cascinamatese, ottavi in classifica, sono stati sconfitti per 1-2 dalla Rovellese, mentre la Virtus Cermenate ha pareggiato per 1-1 con la Novedratese, restando così al nono posto.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)