CALCIO LOCALE – Il Castello impatta contro la bestia nera Altabrianza, il Sanpaolo vola

lunedì, 3 febbraio 2020

CANTÙ - Nell'ultima giornata di campionato, il Castello Città di Cantù si è lasciato fermare sull'1-1 dall'Altabrianza Tavernerio, i penultimi in classifica, perdendo così l'occasione di sorpassare la Speranza Agrate (sconfitta a Barzago) e di conquistare la vetta del girone B di Promozione. Il primo posto, al momento, dista soltanto un punto, e non è mai sembrato così vicino. Il Castello era passato in vantaggio con una rete del bomber Parravicini, ma si è lasciato successivamente raggiungere da un gol di Marinoni. Per i canturini, l'Altabrianza Tavernerio è una vera e propria bestia nera: la gara d'andata, disputatasi al Totò Caimi a inizio stagione, era finita 3-3, e nel finale s'era addirittura sfiorata la rissa. Domenica prossima i canturini affronteranno gli erbesi dell'Arcellasco, che al momento si trovano a ridosso della zona playoff.

Anche il Montesolaro ha ottenuto un pareggio: i carimatesi hanno fermato la Faloppiese Ronago con un buon 1-1 interno, ma rimangono comunque al penultimo posto del girone B di Prima Categoria. Nella stessa categoria, i marianesi del Monnet Xenia hanno pareggiato 4-4 contro la Dominante, mentre il Mariano, in Eccellenza, è stato sconfitto 4-1 dalla Castanese. In Seconda Categoria continua a vincere il Cantù Sanpaolo, che domenica è riuscito a imporsi sul Cistellum con il risultato di 1-0. I biancorossi si trovano ora al quarto posto del girone H di Seconda Categoria, in piena zona playoff, ad appena quattro lunghezze dalle due formazioni che occupano il secondo posto.

Nello stesso girone, la Cascinamatese ha vinto 1-0 contro la Stella Azzurra, mentre la Virtus Calcio Cermenate è stata sconfitta per 4-0 sul campo del Veniano. Il momento negativo del Serenza Carroccio è proseguito anche nell'ultima giornata di campionato, con una sconfitta pirotecnica per 7-5 contro la Porlezzese. I capiaghesi, dopo un ottimo inizio di stagione, si trovano ora all'ottavo posto della classifica, con 27 punti.

In Terza Categoria, le due formazioni impegnate nei gironi comasche sono state sconfitte con lo stesso punteggio: il San Michele, nel girone A, è stato sconfitto per 2-3 dal Binago, mentre il Figino ha perso in casa con la Cogliatese. Entrambe le formazioni, al momento, occupano il nono posto nei rispettivi gironi.

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)