BASKET – “Grazie ragazzi, comunque”: dai tifosi saluto alla squadra in piazza

venerdì, 17 maggio 2019

CANTÙ - Festeggiare comunque, nonostante l'obiettivo stagionale sfumato all’ultimo: centinaia di tifosi canturini stasera si sono ritrovati in Piazza Garibaldi per omaggiare la squadra reduce dalla stagione di Lega Basket Serie A conclusa al decimo posto.

Niente post season dopo la sconfitta 87 a 81 con Sassari che ha reso i 32 punti in classifica non sufficienti per la qualificazione ai playoff; ma la seconda parte di stagione è stata comunque esaltante, tanto da aver fatto meritare stasera a coach Brienza e ai suoi ragazzi calorose ovazioni.

Serata iniziata subito con le fotografie di rito a cui si sono prestati i giocatori, con i cori degli Eagles e continuata poi sul palco, con i ragazzi del MiniBasket Cantú nelle prime fila ad applaudire i loro beniamini.

Presentati prima lo staff e poi il coach che ha sviato un po' le domande sul suo futuro.

Infine ecco i giocatori, partendo dal miglior marcatore e vicecapitano Frank Gaines e di seguito tutti i suoi compagni. Particolarmente acclamati Andrea La Torre, Maurizio Tassone, il capitano Sasá Parrillo e Davon Jefferson arrivato in ritardo per motivi familiari.

Alla prossima stagione, ragazzi.

S. L.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)