PROMOZIONE – Un Castello irriconoscibile perde in casa con il Cabiate

domenica, 13 ottobre 2019

CANTÙ – Un irriconoscibile Castello è stato sconfitto per 1-2 nel match casalingo contro il Cabiate, lasciandosi rimontare di due gol dopo aver segnato la prima rete della partita con Raviotta.

I canturini sono apparsi fiacchi e senza idee, e hanno subito le iniziative offensive degli avversari per la maggior parte della partita, specialmente nel primo tempo. Nella prima frazione sono infatti gli ospiti a rendersi pericolosi, con tre grandi occasioni sprecate nel giro di un quarto d’ora, tra il ventesimo e il quarantesimo minuto di gioco. Nel secondo tempo il Castello inizia forte, passando in vantaggio con una rete di Raviotta e proponendosi più insistentemente nell’area degli avversari.

Dopo pochi minuti, tuttavia, il Cabiate trova subito il pareggio con una rete di Morello, molto abile a sfruttare un cross dalla destra e a superare il portiere canturino con un efficace colpo di testa. Soltanto tre minuti dopo arriva anche la rete del sorpasso, con una buona azione in contropiede finalizzata dall’attaccante Mauri, il capitano avversario. Le sostituzioni operate dall’allenatore del Castello non sortiscono alcun effetto, e il match si conclude così con il punteggio finale di 1-2.

Per il Castello si tratta della seconda sconfitta consecutiva, le prime due della stagione.

Domenica prossima i canturini saranno impegnati sul campo del Lissone, reduce da una vittoria esterna per 1-2 sul campo del Dolzago.

 

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)