200-125dumps 100-105dumps 210-260dumps 300-115dumps 200-105dumps 300-101dumps 200-310dumps 210-060dumps 200-355dumps 640-911dumps 300-075dumps 300-208dumps 300-070dumps 300-360dumps 642-998dumps QV_DEVELOPER_01dumps 400-101dumps 210-451dumps 700-501dumps 400-051dumps 117-201exam 070-243exam 70-696dump 648-244dumps 500-005dumps 640-875dumps 700-505 640-878dumps 600-199dumps 400-351dumps 101-400dump 300-320dumps 210-065dumps 70-480dumps CCA-500dumps

CANTÙ – “Zingari pluri ricercati su una Scenic”. Ma è una bufala

martedì, 10 gennaio 2017

CANTÙ – Una delle bufale più diffuse (e incoerenti) del web è arrivata anche a Cantù, e si è propagata alla velocità della luce attraverso Facebook, WhatsApp e i social network.

Il messaggio è sempre lo stesso: “Attenzione! Zingari. Viaggiano su una Renault Scenic targata BJ2****. Sono pluri ricercati. Fare girare num. targa a più gente possibile. Grazie!”.

La scorsa settimana, quando alcuni utenti avevano diffuso il messaggio all’interno dei gruppi WhatsApp, s’era addirittura sparsa la voce che “gli zingari” in questione fossero stati avvistati dalle parti di Cermenate. Ma quando si è scoperto che il messaggio era stato letto contemporaneamente in Lombardia e in Campania – e in altre regioni d’Italia – la credibilità della notizia è definitivamente crollata.

R. I.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)