200-125dumps 100-105dumps 210-260dumps 300-115dumps 200-105dumps 300-101dumps 200-310dumps 210-060dumps 200-355dumps 640-911dumps 300-075dumps 300-208dumps 300-070dumps 300-360dumps 642-998dumps QV_DEVELOPER_01dumps 400-101dumps 210-451dumps 700-501dumps 400-051dumps 117-201exam 070-243exam 70-696dump 648-244dumps 500-005dumps 640-875dumps 700-505 640-878dumps 600-199dumps 400-351dumps 101-400dump 300-320dumps 210-065dumps 70-480dumps CCA-500dumps

CANTÙ – Violata un’abitazione in via Saffi, torna l’allarme furti

sabato, 7 gennaio 2017

CANTÙ – Alcuni malviventi, nella serata di ieri sono riusciti a raggiungere un’abitazione situata al secondo piano del residence “Il Pioppeto”, in via Saffi. Gli individui in questione – due o tre uomini, secondo alcune testimonianze – sarebbero riusciti a introdursi nell’appartamento subito dopo aver rotto uno dei vetri di una finestra. E l’abitazione, al momento dell’effrazione, non sarebbe stata nemmeno vuota. “I proprietari erano in casa”, hanno affermato alcuni residenti.

Il fatto ha avuto luogo in una delle palazzine del residence di via Saffi, un complesso abitativo in cui vivono più di venti famiglie. L’appartamento in questione si trova al secondo piano, a pochi passi dalla strada. “È successo nella palazzina accanto alla mia, ma non ho sentito nulla. Avevo il televisore acceso”, afferma un vicino. “Non saprei ricostruire con esattezza l’accaduto, ma devono essere scappati subito dopo aver rotto il vetro. Qualcosa deve averli messi in fuga”.

La segnalazione, come spesso accade negli ultimi tempi, è partita ieri sera dai social network, da Facebook: alcuni utenti, dando indicazioni precise sul luogo e sull’ora dell’accaduto, hanno scritto: “Attenzione! Ancora ladri in azione alle 21.30 in via Saffi! Non si può più vivere così!”.

Il complesso “Il Pioppeto”, peraltro, era stato colpito anche lo scorso novembre, quando alcuni residenti avevano sorpreso un ladro mentre si calava da uno dei tubi pluviali.

R. I.

 

il Canturino NEWS - supplemento quotidiano a Lario News, testata giornalistica registrata (Tribunale LC n. 234/2015)